Blog Il Grande Branzino Atlantico conquista le Asturie

Il Grande Branzino Atlantico conquista le Asturie

Veni, vidi, vici. Il nostro Grande Branzino Atlantico è sbarcato in Asturia e ha conquistato un pubblico sorpreso dalle sue eccezionali caratteristiche per il mercato gourmet. L’ambiente ideale del Palazzo di Valdesoto (Siero) è stato lo scenario in cui si è svolta la presentazione del branzino Aquanaria, in un evento che ha avuto inizio con una interessante presentazione da parte dei responsabili della compagnia.

I nostri branzini, allevati nelle acque dell’Atlantico, possono arrivare a 4,5 kg, un fatto che ha piacevolmente sorpreso il pubblico di professionisti presenti, dediti, per la maggior parte, al settore della ristorazione incentrato sui catering ed eventi. È la prima volta che in Asturia si realizza una degustazione di questo prodotto, per cui il branzino di Aquanaria è diventato il protagonista più atteso.

Durante la presentazione, il nostro direttore commerciale, Pedro Sánchez, ha parlato del nostro prodotto e del modo di lavorarlo. I presenti sono rimasti meravigliati davanti al primo prodotto certificato come libero da anisakis. Il nostro branzino dell’Atlantico presenta una texture compatta e un sapore molto più intenso rispetto a quello del mediterraneo. Per questo motivo, è ideale per il consumo a crudo», ha fatto notare Sánchez. Da parte sua, Gustavo Larrazábal, consigliere delegato di Aquanaria, ha definito il branzino come “uno dei grandi pesci del mare, gastronomicamente parlando”.

Il nostro cuoco anfitrione, lo chef con Stella Michelin Isaac Loya, ha preparato il branzino in diversi modi, per dimostrare la versatilità di questo pesce, che si presta a molteplici ricette.

 

In un interessante show cooking, Isaac Loya ha cucinato vari piatti, esempi delle molte proposte che possono essere elaborate, il cui unico limite è la creatività tra i fornelli: tartare di branzino su peperoncino ajígiallo, alla brace in forno josper, allo champagne, usuzukuri di branzino con salsa ponzu e al vapore.

Una notte indimenticabile. Arrivederci alla nostra prossima fermata!