Recetas Tartare di branzino, maionese di plancton e ciccioli di pelle

Tartare di branzino, maionese di plancton e ciccioli di pelle

ELABORAZIONE

Questa ricetta si può elaborare con il filetto del branzino pulito e congelato o con qualunque altro trancio. È perfetta per utilizzare la coda o i ritagli di scarto del pesce.

Per i ciccioli:

  1. Asciugare la pelle del branzino e friggere in olio a fuoco alto.
  2. Tagliare a pezzetti il branzino e condire con il pomodoro, il cipollotto, la mostarda, il sale e l’olio.
  3. Disponiamo in un piatto la tartare, dei puntini di maionese di plancton e terminiamo con la salicornia. Accompagniamo con dei ciccioli di branzino.